Ferrara essenziale

PRIMO GIORNO

Arrivo libero nella mattinata di sabato e appuntamento ore 12:00 in una nota caffetteria locale per una degustazione di eccellenze del territorio accompagnata da un buon calice di vino. Nel primo pomeriggio incontro con la guida al Castello Estense per la visita collettiva. Circondato dal suo fossato che ne ricorda le sue origini di fortezza militare, divenne nel tempo la residenza della corte ducale. Al suo interno le prigioni inespugnabili, dove venivano imprigionati non detenuti comuni, ma personaggi illustri considerati pericolosi nemici della corte. Al piano terra le sale medievali e la rampa dei cannoni conducono al cosiddetto piano nobile, dove è possibile ammirare il Giardino degli Aranci, la cappella ducale e gli ampi saloni affrescati. Con un piccolissimo supplemento possibilità di accedere alla Torre dei Leoni per ammirare il panorama della città dall’alto. Cena libera e pernottamento in nelle camere riservate.

SECONDO GIORNO

Colazione in hotel. Giornata libera dedicata alla visita della città medievale e rinascimentale. Il nostro consiglio è di noleggiare una bici che vi permetta di raggiungere le antiche mura e immergervi nella campagna urbana. Lunghe 9 km amatissime dai ferraresi che le frequentano come luogo di svago e per praticare sport, sono percorribili solo a piedi o in bicicletta. Raggiungerle vi permetterà di esplorare la cosiddetta “Addizione Erculea” l’opera urbanistica che rese Ferrara la città più moderna del XV secolo. Passando da Ercole d’Este giungerete a Parco Massari, l’orto botanico, Piazza Ariostea e l’antica Via delle Vigne dove attualmente ha sede il Cimitero Ebraico e dove riposa un nostro cittadino illustre, lo scrittore Giorgio Bassani, autore dei celebri romanzi “il Giardino dei Finzi Contini” e “Una notte del ’43″
Nel pomeriggio visita della città medievale, con i suoi splendidi monumenti, il Palazzo Ducale attuale sede del Comune di Ferrara, Piazza Trento e Triste, la via Mazzini nota per essere l’antico ghetto ebraico con la sua sinagoga e la suggestiva Via delle Volte.

*gli itinerari potranno subire variazioni in base alla disponibiltà.

Quota di partecipazione

€ 180,00 per persona
Minimo 2 persone

Questo tour è organizzato da

<a href="https://www.ferraradascoprire.com/" target="_blank">Ferrara da Scoprire</a>

Ferrara da Scoprire

Anna Maria Guarnieri

Anna Maria, classe 1966 di origini pugliesi, trapiantata a Ferrara da oltre 25 anni e Valentina nata nel 1987 al confine tra Emilia e Veneto. Accomunate da una grande amicizia e dall’amore viscerale per la città degli Este, che le ha accolte e adottate. Curiose e alla continua ricerca di esperienze sul territorio che possano lasciare una traccia nel cuore del turista. Percorsi tematici, attività outdoor, visite guidate, cooking class, degustazioni, laboratori artigianali, spettacoli teatrali e rievocazioni storiche. Ferrara è una piccola e graziosa cittadina, con un patrimonio culturale e artistico, che speriamo di potervi far conoscere. Il nostro ufficio in pieno centro, a ridosso della zona pedonale, è un ottimo punto di riferimento e accoglienza per tutti i nostri ospiti.