Un’eccellenza emiliana: La Coppa Piacentina

da | Giu 21, 2022 | APPENNINO EMILIANO, ENOGASTRONOMIA

Un'eccellenza emiliana: La Coppa Piacentina.

La coppa piacentina è un salume italiano a base di carne suina DOP tipico della Provincia di Piacenza. La ricetta originale, ha probabilmente origine nel comune di Carpaneto Piacentino. È prodotta con carne proveniente dal collo del maiale e la lavorazione può avvenire esclusivamente nel Piacentino, mentre le carni possono provenire dall’Emilia-Romagna o dalla Lombardia. Il prodotto finito, dopo almeno sei mesi di stagionatura, ha forma cilindrica e peso superiore a 2,5 kg.
La sua caratteristica peculiare è la “dolcezza”, che richiede una percentuale di sale limitata e l’uso molto calibrato delle spezie che non devono sovrastare il “profumo” del salume stagionato.
La Coppa Piacentina DOP è un salume prodotto utilizzando i muscoli cervicali del maiale. Come tante specialità gastronomiche regionali, la sua storia è strettamente connessa a quella del territorio di produzione, ovvero la provincia di Piacenza.

<a href="https://www.davveroviaggi.com/" target="_blank">Davvero Viaggi</a>

Davvero Viaggi

Patrizia Vallavanti

Lavoro nel turismo dal 1988 e la passione del primo giorno è la stessa di oggi! La mia famiglia è originaria della provincia di Piacenza e ha una lunga tradizione di salumeria artigianale e di coltivazione di vigneti per la produzione di Gutturnio e Malvasia. Conosciamo bene il nostro territorio, amiamo le nostre tradizioni e i nostri sapori e grazie alla nostra esperienza trentennale abbiamo selezionato le migliori esperienze da far vivere a coloro che ci affidano il loro tempo. Vi porteremo attraverso castelli, borghi medievali, palazzi nobiliari, siti archeologici senza rinunciare al gusto dei nostri ricchi sapori: salumerie artigianali con la coppa DOP, caseifici per la produzione del Grana Gran Riserva sono solo alcune delle peculiarità della nostra tradizione culinaria.